Lampade di sale dell'Himalaya

Le lampade di sale, sono un ottimo rimedio naturale per purificare l’aria da polvere, fumo, ioni e elettromagnetismo. Svolgono anche un ottimo lavoro cromoterapico andando a rilassare e aumentare la concentrazione.

Sono dei bellissimi elementi di arredo che si adattano a moltissimi stili offrendo anche dei magnifici punti luce.

I pezzi di sale utilizzati per la costruzione sono estratti da blocchi unici di sale derivanti dai massicci montuosi del complesso Himalayano: tali blocchi sono costituiti da salgemma formatasi in più di 250 milioni di anni e con caratteristiche cristalline uniche che rendono il sale rosa Himalayano un vero toccasana anche in cucina.

Benefici

I benefici sono molti e proprio grazie ad essi le lampade di sale stanno riscuotendo molto successo sia in Italia che nel resto del mondo ormai da diversi anni.

Io stesso mi sono deciso a comprarne una e ho verificato personalmente i benefici che queste lampade sono in grado di portare nella vostra casa.

I benefici generalmente derivano dalla combinazione di saleluce e calore:

Regolazione dell’umidità

Funzionano da deumidificatori naturali: eliminano l’umidità in eccesso in modo efficace, ma proprio per questo motivo è facile trovare in case umide chiazze di acqua salata alla base della lampada stessa che possono rovinare mobili e pavimenti. Ricordatevi di appoggiare la vostra lampada su un piatto o un sottovaso.

Ionizzano l’ambiente

Ionizzare l’aria che ci circonda è molto importante per la salute: immettere ioni negativi nell’aria che respiriamo carica elettrostaticamente tutte le particelle che si trovano in sospensione nell’aria. Polvere, fumo, pollini, batteri, ecc. tenderanno così ad attaccarsi alle pareti o al pavimento invece che svolazzare liberamente ed essere respirati dai vostri polmoni.